Dal 27 giugno, per un’intera settimana, Torino si trasformerà nella capitale della moda con la Torino Fashion Week 2019.
L’evento, giunto ormai alla quarta edizione, è dedicato a tutti coloro che gravitano attorno al mondo fashion, per passione, business o entrambi i fattori.
Fino al 3 luglio la città sarà infatti animata da sfilate, workshop, conferenze ed eventi paralleli che vedranno la partecipazione di designer internazionali, talenti emergenti, top model, startup e aziende artigiane.

 

 

 

 

L’evento sarà aperto da Nina Moric, madrina della prima serata, modella, showgirl e anche imprenditrice, pronta a lanciare un suo brand personale di abbigliamento.

Organizzato da TModa con il patrocinio della Città di Torino, l’appuntamento si svolgerà nell’ex Borsa Valori di via San Francesco da Paola 28. In contemporanea all’interno del Palazzo della Luce dal 29 giugno all’1 luglio si terrà l’evento B2B Torino Fashion Match dedicato ad incontri gratuiti sui temi digital marketing, sostenibilità e finanziamenti dedicati al settore textile e fashion.
Torino Fashion Week 2019 si propone infatti di coniugare l’estro creativo all’imprenditorialità e la tradizione sartoriale all’innovazione tecnologica.

Il programma della Torino Fashion Week 2019 è fitto di appuntamenti, quest’anno particolarmente vicini al mondo orientale. Per la prima volta, infatti, si vedrà la partecipazione della Cina, a consacrare il ruolo privilegiato che l’Italia sta assumento nella nuova Via della Seta.

Torino Fashion Week 2019 tra Oriente e Occidente

Ampio spazio sarà anche dedicato al Medio Oriente grazie alla collaborazione con l’Islamic Fashion and Design Council e la sua presidente Alia Khan. Vedremo quindi molte creazioni dedicate alla “modest fashion” o “halal”, ovvero la moda basata sulla valorizzazione della femminilità secondo i principi del Corano.
Si inserisce in questo contesto l’opera dell’artista iracheno Hussain Harba, da tempo torinese d’adozione. Famoso per la sua “art object”, crea borse, gioelli e oggetti di arredamento dalla mille cromie utilizzando gemme e materiali pregiati.

Durante la Torino Fashion Week 2019 saranno anche presentati i progetti di tesi degli studenti dell’Istituto Europeo di Design e la loro collezione dal tema “new classic, new future”.
Oltre a talenti emergenti, sfileranno anche le creazione di fashion designer di fama internazione come Lorenzo Ferrarotto, Paola Benedetta Cerruti di Atelier Beaumont, Sonia Riberi, Giuseppe Fata e molti altri.

Le sfilate saranno trasmesse in streaming sul sito dell’evento e proiettate nella vetrine della Rinascente di via Lagrande. Proprio in questo store, da settembre, verranno ospitati i capi dei migliori brand emergenti della Torino Fashion Week 2019.