È uno dei capi più versatili e amati della stagione. Lo si può usare come gonna, copricapo e persino vestito; la scelta di colori e fantasie è praticamente infinita e ha anche il vantaggio di occupare pochissimo spazio, per poter essere portato sempre in valigia.
Di cosa stiamo parlando? Del pareo! Sui social spopolano foto di star e influencer che indossano il pareo, dandone ogni volta una personale interpretazione. Mentre su YouTube si trovano decine e decine di tutorial sui vari modi in cui legarlo: in vita, al collo o anche in testa.
Ecco allora qualche suggerimento.

Gonna pareo

La sua versione più alla moda è la gonna-pareo, un grande classico diventato però un must have di questa estate 2019.
Il pareo può essere indossato legato in vita e abbinato al bikini. Questa è una delle vrsioni più comuni ma anche quella che più esalta la silhouette, nascondendo i chili di troppo e snellendo le gambe.

Vestito

Un altro modo originale per indossare il pareo è avvolgerlo sul corpo come un vestito, dando libero sfogo alla fantasia. In poche mosse si può creare un copricostume, un abito o anche un vestito asimettrico.

Photo Credits: @savannahmorrowthelabel

Top

Ma il pareo può anche essere trasformato in un top. L’abbinamento perfetto? Con una lunga gonna a fiori o anche con un pantalone a campana. Ideale in spiaggia ma anche per una festa a bordo piscina.

Photo Credits: www.chizzocute.it

Turbante

A prima vista può sembrare un po’ complicato, ma con un tutorial e un po’ di pratica, bastano pochi minuti per trasformare il pareo in un magnifico turbante. Un modo perfetto per proteggere i capelli dal sole ed essere impeccabili, anche senza piega appena fatta.

Photo Credits: @laruka

Con cintura

Le cinture sono di tendenza e allora perché non abbinarle anche ad un pareo? Si possono indossare in vita oppure sotto il petto o, perché no, entrambe!