Dsquared ha scelto di promuovere la propria collezione primavera-estate 2013 attraverso un originale short movie.

Il titolo del video è “Behind the Mirror” e gli interpreti sono proprio Dean e Dan Caten i fondatori e direttori creativi del marchio.

Fotogramma di Behind the Mirror

L’atmosfera in cui veniamo catturati è palesemente noir, sembra quasi un omaggio ad Alfred Hitchcock e ai suoi film.

Il protagonista si guarda allo specchio, ma il suo sguardo non si ferma sulla superficie, va oltre, all’interno, forse a scrutare la sua stessa immagine riflessa, in cerca di un significato più profondo.

Il video ha il potere di catturare la nostra attenzione, grazie al montaggio disorientante che ci confonde.

La protagonista femminile ci riporta negli anni ’90 con corsetti stringati, hot pants e abiti da sera abbinati a scarpe dal tacco vertiginoso. Il look maschile, invece, è un mix tra alta sartorialità e uno stile più casual.

Attraverso una musica accattivante, e un ritmo incalzante, ci ritroviamo completamente immersi nello scenario creato nel video, che rispecchia fedelmente la vision ispiratrice della nuova collezione.

Di seguito alcuni capi primavera-estate 2013

dsquared2 1
dsquared2 3
dsquared2 4
dsquared2 2
dsquared2 5
dsquared2 6